Categoria: Strumenti Musicali

GLI STRUMENTI MUSICALI UTILIZZATI DA ANDRIUS
Descrizione della strumentazione utilizzata nel tempo per la realizzazione delle produzioni sonore.

Shure 515SD Unidyne B

Shure 515SA
Shure 515SA

Shure 515 Unidyne B, è il microfono che ho utilizzato per la parte vocale dei brani contenuti nell’album “From Here To Tomorrow“. Puoi ascoltarne il suono cliccando qui.

Il microfono Shure 515 UNIDYNE B è di tipo cardioide (unidirezionale), un unità dinamica che fornisce eccellenti riproduzione vocali e musicali. Il suo eccellente pickup riduce significativamente i problemi di feedback, permettendo una riproduzione molto vicina alla realtà, eliminando o riducendo i fastidiosi cigolii o ululati causato di suoni di ritorno.. La soppressione totale del feedback grazie al suo suono morbido, rende il microfono UNIDYNE B. ideale per piccoli gruppi, strumentisti e cantanti in teatri, locali notturni, scuole e chiese.
I microfoni sono dotati di un interruttore On-Off con blocco per fermare l’interruttore nella posizione. Il microfono UNIDYNE B. è disponibile con modelli ad alta impedenza, (515SA) o bassa impedenza (Modelli 515SB) per abbinare ogni fonte sonora. Risposta di frequenza dichiarata da 80 a 13,000 Hz

Fase
La pressione positiva sul diaframma produce tensione positiva sulla schermatura nel modello 515SA, e sul cavo rosso nel modello 515SB.
Interruttore
Interruttore on-off incorporato con piastra di blocco. Per bloccare l’interruttore in posizione On, rimuovere la vite sulla piastra di bloccaggio e ruotare la piastra di blocco di 180 °. Rimontare e serrare la vite.
Supporto antiurto a cartuccia
Isolatore di vibrazioni interno in gomma,

Taskam Portastudio 244

Fu il mio secondo registratore multi traccia su compact cassette ed era già superato al momento del mio acquisto nel 1990. Il taskam 244 (sottomarca TEAC), aveva fatto la sua apparizione nel lontano 1982 e permetteva ai musicisti poveri e disgraziati come me, di effettuare apprezzabili registrazioni. Poteva fondere le singole tracce in due tracce stereo (rem,ix o mixdown). Era dotato di sistema di soppressione del rumore Dbx, di equalizzatore mobile doppio / concentrico e riusciva a registrare fino a 4 tracce contemporaneamente. La velocità di scorrimento del nastro era regolabile e questo dava spazio alla creatività, oltre che elevare la qualità di riproduzione a scapito della durata del nastro. Ancora oggi esistono eroi che lo utilizzano per la propria produzione lo-fi. Ho notato che ancora oggi ha una buona quotazione nel mercato, da 150 a 300€. Peccato averlo regalato!

Ecco qui sotto un simpatico tutorial che ho trovato su Youtube:

Cakewalk Bandlab Gratis per Tutti!

Sonar 8

L’editor di musica professionale Cakewalk Platinum utilizzato anche da Andrius, diventa gratuito.

SINGAPORE, MERCOLEDÌ 4 aprile 2018

Sonar Platinum

In seguito all’acquisizione di alcune risorse e del set completo di proprietà intellettuale di Cakewalk Inc. da Gibson Brands il 23/02/18, BandLab Technologies ha annunciato il rilancio di SONAR come Cakewalk di BandLabdisponibile gratuitamente -download a tutti gli utenti BandLab in tutto il mondo. 

Viene offerta a tutti la possibilità di registrarsi tramite la App BandLab Assistance (scaricabile gratuitamente da qui) e condividere i lavori musicali, interagire con gli altri musicisti, sia alla stesura che alla modifica di progetti musicali editabili con un apposito software leggero e utilizzabile anche su smartphone.

Quindi una grande opportunità, avere nel nostro pc l’intera suite di Sonar Platinum ed usufruire anche del pratico editor di BandLab su smartphone, oltre a condividere esperienze e contenuti con i colleghi di tutto il mondo.

Goditi BandLab ovunque!

Accedi ai tuoi progetti e interagisci con la community, sempre e ovunque. 
BandLab funziona perfettamente ovunque tu sia, qualunque piattaforma tu usi.

Inizia ora, è gratisImmagine che rappresenta l'esperienza di BandLab su iOS, Android e sito Web in un laptop

Sonar è il software utilizzato da Andrius Firenze, per ascoltarne le qualità vi basterà ascoltare i brani di Andrius.

Microfoni

Audio Technica AT-802 Omnidirezionale dinamico

Audio Technica AT802 Dynamic Omni

Da molti, molti anni utilizzo questo microfono, il leggendario AT802 della Audio-Technica. Si tratta di un microfono omnidirezionale, dinamico a bobina mobile. Il connettore è del tipo XLMR, ha una sensibilità di -56 dBm e un impedenza di 600 ohm.

Nella serie “800” è quello con banda di frequenza più ristretta (50-15.000Hz) e quello sensibilmente meno omnidirezionale. E’ un microfono che utilizzo sin dalla fine degli anni ’80 !!

Se volete provare il funzionamento di questo microfono, vi basterà ascoltare alcuni brani in cui è stato utilizzato:

Ma quale microfono scegliere?

Esistono diversi tipi di microfono che basano il proprio funzionamento su differenti tecnologie e metodi di conversione.
I microfoni possono essere classificati in base a:

tipologia del sistema meccanico: (in pratica il tipo di trasduttore):
– a membrana,
– a nastro e a cellula; grandezza oggetto della trasduzione:
– a pressione,
– a gradiente di pressione,
– a spostamento e a velocità;
principio di trasduzione:
– a variazione di resistenza,
– elettromagnetici (o magnetici o dinamici),
– elettrostatici e piezoelettrici;
necessità o meno di alimentazione:
– con filo e senza filo.

Ketron Solton MS-50

Solton MS50

Dove trovare il miglior prezzo: Vai alla Pagina

Le tastiere SOLTON MS50 sono un fantastico strumento di nuova generazione, progettate per soddisfare le esigenze dei musicisti alla ricerca di suoni di alta qualità combinati con prestazioni professionali di alto livello. Le potenzialità di questo incredibile strumento sono praticamente illimitate, visto che è in grado di caricare nuovi suoni (PCM Voices, PCM Rhythm Grooves ecc.) E nuovi software musicali (MIDI backing, Styles ecc.) Tramite il Disk incorporato e l’Unità di azionamento.

Andrius ha fatto largo uso di questo strumento per le proprie composizioni fino al 2015. Ascoltane alcune cliccando qui.

TASTIERA

61 tasti sensibili alla velocità (4 curve dinamiche) con Aftertouch, Modulation, Pitch Bend, Portamento, Global Transposer, Octave Down, Split, Arabic Scale.

256 VOCI ORCHESTRALI

La superba generazione del suono delle tastiere comprende 256 voci orchestrali create appositamente con la tecnologia Multi-Synthesis. (Ascolta un brano eseguito con questa tastiera)

I suoni sono suddivisi in 16 famiglie secondo gli standard General MIDI e possono essere selezionati da due banchi separati. Le voci sono state campionate utilizzando i più recenti metodi di modulazione del codice a impulsi (PCM) per riprodurre la naturale “sensazione” e le tecniche di esecuzione di ogni strumento.

128 VOCI DELL’UTENTE

Le 256 voci interne delle tastiere possono essere modificate tramite i parametri Attack, Decay, Release, Cut Off, Resonance, Tune, Octave e Modulation. Le voci utente possono essere memorizzate in 128 locazioni di memoria interna o salvate su disco e, in modalità PLAY, possono essere eseguite esattamente allo stesso modo delle voci predefinite standard, fornendo suoni alternativi per la creazione di nuovi programmi o pattern / stili.

12 SET DI TAMBURI – 192 SUONI DI PERCUSSIONE

L’MS60 e l’MS50 sono dotati di 11 Drum Set Preset e di uno User Drum Set con cui il musicista può creare un Drum Set completamente nuovo secondo i suoi gusti personali utilizzando i 192 suoni percussivi disponibili. Lo User Drum Set viene utilizzato anche per rimappare la batteria negli accompagnamenti musicali MS5, MS4 e MS3. Gli strumenti a percussione sono divisi in 7 gruppi separati: Grancassa, Rullante, Hi Hat, Cymbal, Toms, Hi Latin e Lo Latin. Ogni gruppo è dotato di volume indipendente, riverbero. e Pan Pot e possono essere inclusi o esclusi durante la riproduzione semplicemente premendo comodamente un tasto On / Off.

PROGRAMMI

I Program sono combinazioni di 2 o più voci di tastiera (max. 4), di cui i parametri Volume, Chorus, Reverb., Octave Shift, Detune, Pan Pot e Sustain On / Off possono essere controllati separatamente. Effetti particolarmente ricchi ed interessanti si ottengono quando le voci vengono sovrapposte nelle varie aree della tastiera utilizzando la modalità PATCH o controllate dinamicamente dalla tastiera con la funzione VELOCITY SWITCH. Sono inoltre previsti effetti di armonizzazione DUET e TRIO, nonché la possibilità di ripristinare i Programmi originali (RELOAD). Con la tastiera divisa in due, alcune voci Program possono essere assegnate alla sezione Arranger (ad esempio effetti di accompagnamento) e altre alla sezione Solo tramite le 4 zone split programmabili.

MIDI GENERALE

Lo standard General MIDI con 16 parti MIDI e 16 canali MIDI separati viene utilizzato per entrambi gli strumenti. Tutti i suoni hanno una gamma di 88 note con polifonia globale di 28 note.

PROCESSORE DI EFFETTI DSP

Le tastiere incorporano un DSP (Digital Signal Processor) che produce vari effetti come Reverb., Chorus, Rotor, Delay e Echo Repeat. La quantità di effetto può essere variata separatamente in tutte le sezioni dello strumento e può essere memorizzata in una Registration.

64 REGISTRAZIONI

È possibile programmare 64 Registrazioni in cui è possibile memorizzare la maggior parte delle funzioni di Edit previste, nonché le impostazioni della centrale. È anche possibile memorizzare la situazione delle 16 parti MIDI di una Song General MIDI Standard in una Registration, consentendo una ricostruzione completa. Ogni volta che la Song viene richiamata da Disco, viene attivata anche la Registrazione corrispondente con le nuove impostazioni di valore.

CARICAMENTO DEL SUONO PCM

Oltre all’eccellente generazione di suoni interni, la tastiera può caricare nella memoria interna anche tutte le voci PCM della libreria disco SOLTON: voci orchestrali, effetti speciali, strumenti etnici o groove di batteria. Questa prerogativa apre le tastiere a continue innovazioni e miglioramenti sonori, ovviando così alla naturale obsolescenza normalmente associata agli strumenti elettronici a tastiera. Le nuove PCM VOICES o DRUM GROOVES possono essere caricate anche in modalità MULTITASK, cioè mentre si suona sulla tastiera.

USCITE SEPARATE

La tastiera è dotata di 4 prese di uscita separate alle quali il musicista può assegnare qualsiasi sezione dello strumento (Solo, Basso, Ritmo ecc.) O anche una singola sezione di percussioni (Grancassa, Rullante, ecc.). Questa caratteristica è di primaria importanza per chi utilizza la tastiera in performance dal vivo o in studio di registrazione, in quanto consente l’equalizzazione o il patching degli effetti di singole sezioni dello strumento, esclusi gli effetti interni.

USB floppy disk drive emulatore per Ketron (Solton) Vega & Vega orientale EX 2/3/4

  • nalbantov USB floppy disk drive Emulator n-drive con Express Shipping by DHL (da 1 a 5 giorni lavorativi).
  • Se siete stanchi per memorizzare il floppy disk e li trattano con particolare attenzione è possibile sostituire il vostro vecchio emulatore floppy disk drive USB veloce, affidabile e semplice da utilizzare. nalbantov USB Drive ha le stesse dimensioni e connettori come vecchi floppy drive. In questo modo si può sostituire facilmente e senza ulteriori modifiche.
  • nalbantov emulatore floppy drive USB non standard. La nostra azienda sta offrendo un prodotto high-end con Premium e design resistente. Testato molte volte e funziona perfettamente con grande elenco di apparecchiature. nalbantov unità USB sono utilizzati 24/7 in tutto il mondo da molti anni senza errori e guasti.
  • principali motivi per acquistare n-drive: * Facile da installare – basta Plug and Play * compatibilità – stesse dimensioni e connettori. Supporto standard USB Flash Drive * migliore capacità di storage – 100 floppy disk in un unico USB Stick * affidabilità – senza parti mobili * Premium e design resistente – pannello frontale in alluminio, black-anodized e laser etched * La sicurezza dei dati – USB flash drive * user friendly * affidabile dei dati ottimale salvo in bundle – USB flash drive, software, manuale e supporto tecnico gratuito
  • Chi siamo: la nostra azienda offre un prodotto di fascia alta. Testato molte volte e funziona perfettamente con grande elenco di apparecchiature. nalbantov unità USB sono utilizzati 24/7 in tutto il mondo da molti anni senza errori e guasti. nalbantov è stato stabilito un nome nella progettazione, produzione, manutenzione e miglioramento delle apparecchiature elettroniche dal 1978.

Cackewalk Sonar

Sonar 8

Sonar 8Vi ricordate il vecchio glorioso registratore multitraccia a bobine?   fece la sua epoca, poi arrivarono i multitraccia per “compact-cassette”, poi quelli DAT sempre su nastro, i vecchi cari Digital Audio Tape.  Non ebbero una lunga vita, presto si videro arrivare i registratori che registravano su Hard Disk, in certi casi delle vere e proprie Daw Station solide.

In effetti io ho sempre preferito utilizzare apparecchi hardware, mentre già in molti approdavano e sperimentavano i software per PC, come Cubase o Cakewalk.   E’ così che alla fine anche io sono arrivato ad usare questi prodotti della modernità, ovviamente al minimo sindacale delle loro potenzialità.  Un bel registratore multitraccia in versione software anzichè hardware, tutto qui.

Così, dopo una breve prova con Cubase, antagonista di Cackewalk, optai per il secondo nella versione Sonar 6 per poi passare alla 8.5.3 con il quale ho registrato tutti i brani dal 2009 al 2015, per passare poi alla versione Platinum, sostituita nel 2018 dalla nuova Cakewalk by Bandlab

SONAR è un software sequencer audio/MIDI prodotto dall’azienda americana Cakewalk fino al 2017 (in precedenza Twelve Tone Systems Inc.), con sede a Boston(Massachusetts) fondata nel 1987.

SINGAPORE, 4 APRILE 2018 – BandLab Technologies ha acquistato l’azienda americana e rilanciato il progetto SONAR con il nuovo nome: ” Cakewalk by BandLab” – sostituendo SONAR, l’iconica DAW sviluppata da Cakewalk Inc. BandLab Technologies ha acquisito tutto l’IP di Cakewalk e alcune risorse di Gibson Brands.
Il nuovo successore della leggendaria DAW è ora disponibile per il download gratuito Cliccando QUI. La nuova DAW rivisitata include tutte le principali funzionalità di base di SONAR Platinum, come l’interfaccia utente Skylight, i moduli flessibili ProChannel e il potente motore di mix end-to-end a 64 bit.

 

Roland U-110

 

The U-110 contained a base 2MB of sounds stored in ROM. It could be expanded with up to 4 Roland SN-U110 sound library cards, unlike the more popular Roland U-220 that could only accommodate two. It had six individual outputs.

Il Roland U-110 inaugura gli stessi suoni del più evoluto e recente MV-30, anche se in realtà Andrius ha modificato lo strumento originario per crearne uno che conservasse solamente il cuore del vecchio Roland U-110, è nata così una unità expander facilmente trasportabile ed unica al mondo.

La risposta di Roland al E-mu Proteus, il predecessore di maggior successo del modulo U-220 e U-20 (tastiera) e l’antenato del prototipo T-110.  L’U-110 è stato il primo synth con riproduzione del campione dedicato di Roland. Utilzza la ROM per memorizzare i suoni piuttosto che caricare dal disco in RAM.  L’U-110 contiene 2MB di suoni base memorizzati nella ROM.  Lo strumento originario prevedeva la possibilità di ospitare fino a 4 schede libreria di suoni, a differenza del più popolare Roland U-220 che ne poteva ospitare solo due.  Lo strumento è dotato di sei uscite analogiche individuali.    

Ascolta i brani realizzati con questo strumento.

Guarda le offerte relative alle Interfacce Roland

Peavey Spectrum Organ

Peavey_Spectrum_Organ

Hammond Emulator: Consider the Spectrum Synth either a poor man’s Nord Lead or a digital Oberheim Matrix. It’s an affordable simulation of an analogue synthezizer module that uses Sampled waveforms and digital envelopes and filters to create close approximations of analogue sounds. It comes with 256 presets. The first 64 patch locations can hold user created patches. The Peavey PC1600 MIDI fader box can be used to program the unit like an analogue synth. I like it because it does a good job at approximating analog sounds. Because it uses an analogue approach to programming, it’s much easier for me to understand how to program it than most recent digital synths. It cannot be programmed with out a PC1600 or computer editing package, so you may want to factor that into your purchase.

Six-Trak – Sequential Circuits

Six Track - Sequential CircuitsIl Six-Trak è un sintetizzatore analogico prodotto da Sequential Circuits a San Jose, in California e pubblicato nel gennaio 1984.  E’ noto per essere uno dei primi synth  multi-timbrici  dotati di controlli MIDI ed equipaggiato da un sequencer digitale da 6 tracce, da cui il nome.      E ‘ stato progettato come una macchina poco costosa e facilmente trasportabile.  Six Track può essere utilizzato in modalità unisono,  che rende la tastiera monofonica ma con timbriche decisamente ricche e presenti.

The Six-Trak ha una sonorità unica, tanto che ancora nel 2012 è stato utilizzato per la colonna sonora dell film australiano “sororal”.

Il più celebre fratello del Six-Trak è il Prophet 5 , ampiamente usato dal 1970 nel progressive rock . Un certo numero di altri sintetizzatori sono stati realizzati da Sequential Circuits,  utilizzando un elettronica simile, tra cui il multi-Trak,  Max, e Split-8 .

Six Track - Sequential Circuits

 

Roland MV30 Studio M

Roland MV-30 Studio M

MV-30 è uno strumento “desktop”, con una combinazione di 30 suoni, dotato di  generatore sonoro multitimbrico a 8 voci e un sequencer 16 tracce in alloggiamento console. E’ uno strumento commercializzato tra il 1990 e il 1993,  la produzione del suono si basa sul Roland U-20 , che è  il filtro del D-70 ma più esteso.  Ogni tono è costituito da uno o due oscillatori insieme,  come una scissione della velocità di dissolvenza tra 1 o 2 forme d’onda PCM dedicate.

Andrius ha fatto largo uso di questo strumento per le proprie composizioni. Ascoltane alcune cliccando qui.

Ci sono 7 parti sintetizzate, in un totale di 128 timbri gestibili in 8 tracce, 1 pista per i dati (MIDI) mixer e una traccia tempo non sono destinate per le note.  I  16 canali vengono divisi in 8 tracce  che sono assegnati in modo permanente alle parti interne di produzione del suono e non possono fornire dati al di fuori. Gli ultimi 8 tracce possono registrare ogni dati misti da tutti i 16 canali MIDI e sia in uscita via MIDI o indirizzati al generatore sonoro interno. La MV-30 in grado di produrre un segnale FSK per la sincronizzazione di banda.    Preceduto nel tempo dal: MT-100  e simile per timbrica alla “U-Series”, come il  D-70 ;  il sequencer  MC-50 e i successori:  MT-200 , SD 35