RICORDI

È sceso il silenzio tutto intorno soltanto il rumore del mio cuore,che batte l’ora della mia vita,attimo dopo attimo mi fa respirare piano e con la mente ritorno indietro attraverso il tempo,su quell’isola sperduta ,circondata da mari caldi e blu come il cielo infinito e sopra la sabbia cerco le perle,che sono i ricordi della mia vita . Durante il viaggio attraverso il tempo,per arrivare qui,mi sono trasformato,la pelle,il viso, l’età,sono ritornato giovane,per riprovare tutti i sogni ,le speranze,gli amori,gli amici,che mi hanno accompagnato per tanto tempo e mi fanno rivivere quei momenti indimenticabili,senza più ritorno. Ora vivo in un tempo che non mi riconosco,mi sento straniero a casa mia cerco una musica,una parola un gesto,ma non riconosco, nemmeno quella strada lunga senza fine,che non so’ dov’è mi porterà.

Print Friendly, PDF & Email
. Nessun commento su RICORDI. Categories: Parole di Piero Garbin. Tags: .
Piero Garbin

About Piero Garbin

Piero Garbin nasce a Prato il 12 giugno1945. E' il periodo della piena rinascita italiana che si risolleva da una devastante guerra e lo fa sulle note del Rock'n'roll appena sbarcato d'oltre oceano. Tutta la sua storia è immersa nel lavoro ma anche nella musica, eterna e fedele compagna.

Vuoi lasciare un tuo commento?