Verso Il Tramonto

Non sono contento non so’ dove sono finito non riconosco chi sono non esiste più il blu’ non sento più il sogno non c’è più la speranza la notte è più buia e anche l’ultima stella si è spenta è rimasto soltanto il ricordo di un immenso sorriso di quando tutto era possibile e il tempo sembrava infinito e tu eri il mio sole che illuminavi il mio mondo e riempivi il mio cuore di un amore profondo ma ora tutto è finito e io vedo soltanto un viale che mi stà portando lontano verso un tramonto senza più ritorno.

Print Friendly, PDF & Email
. Nessun commento su Verso Il Tramonto. Categories: Parole di Piero Garbin. Tags: .
Piero Garbin

About Piero Garbin

Piero Garbin nasce a Prato il 12 giugno1945. E' il periodo della piena rinascita italiana che si risolleva da una devastante guerra e lo fa sulle note del Rock'n'roll appena sbarcato d'oltre oceano. Tutta la sua storia è immersa nel lavoro ma anche nella musica, eterna e fedele compagna.

Be the first to leave a reply

Vuoi lasciare un tuo commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.